OLTRE ACADEMY LOGISTICA

CORSO GRATUITO

Sbocchi lavorativi

L’ analista dei processi della logistica e del magazzino analizza le attività del magazzino dal punto di vista pratico e tecnico, contribuendo alla competitività dell’azienda e migliorando le prestazioni del magazzino.

L’obiettivo dell’analisi del flusso dei materiali e del processo punta a contribuire alla competitività dell'azienda migliorando le prestazioni del magazzino. Per arrivare a questo obiettivo si deve partire da un’accurata analisi della situazione di partenza dell’impresa e poi la conoscenza approfondita degli obiettivi e dei risultati che si intendono raggiungere.

L’analista dei processi della logistica e del magazzino può lavorare:

- in aziende con un settore dedicato alla logistica sia come addetto che come responsabile di magazzino fino e raggiungere il ruolo di manager della logistica;

- in grandi imprese con catene di distribuzione più ampie e complesse con possibilità di diventare direttore della logistica e del magazzino o Operations Manager;

- come consulente di logistica alle aziende o docente per corsi di formazione.

Informazioni sul corso

Il percorso ha come obiettivo principale l’acquisizione di competenze specifiche per analizzare le attività del magazzino sia dal punto di vista pratico, come lo stoccaggio e la consegna delle merci che dal punto di vista tecnico, con la programmazione e il controllo della produzione, dei magazzini e dei fornitori. L’obiettivo dell’analisi del flusso dei materiali e del processo è riconoscere i punti deboli e i potenziali di miglioramento nella logistica interna. In particolare, è importante identificare la causa principale del problema al fine di progettare e implementare con successo soluzioni sostenibili, durevoli e più efficaci per il flusso dei materiali. Una volta stilata la completa analisi dei processi, l’analista dei processi deve impegnarsi a rendere conoscibili questi processi non solo alla direzione, ma anche a chi li svolge. In questo modo tutti potranno contribuire non solo al miglioramento dei processi, ma essere anche più consapevoli del proprio ruolo in azienda.

 

In particolare, i partecipanti a fine percorso saranno in grado di:

  • comprendere il modello logistico più adatto in relazione alle esigenze, alla crescita, alla distribuzione e a seconda del numero e volume di prodotti in stretto coordinamento con i responsabili delle varie funzioni aziendali
  • Focalizzare le prestazioni richieste nella gestione di un magazzino moderno
  • Fornire le soluzioni organizzative per migliorare efficacia e produttività delle attività di magazzino
  • Consentire di organizzare un magazzino secondo le soluzioni lean & digital e gli standard di qualità
  • Confrontarsi sulle caratteristiche e sulle criticità dei magazzini

Moduli Formativi

 

SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

 

DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI

 

LOGISTICA, ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL MAGAZZINO

 

SOLUZIONI ORGANIZZATIVE DI MAGAZZINO

 

COMPETENZE TECNICHE PER LA LOGISTICA

 

COMPETENZE TRASVERSALI

 

PERSONAL BRANDING, CHIUSURA DEL PERCORSO FORMATIVO E STRUMENTI PER L’AUTOAPPRENDIMENTO

 

 

Informazioni di dettaglio

MODALITA’: AULA VIRTUALE 72H + E-LEARNING ATTRAVERSO PIATTAFORMA OLTRE 48H

ORE TOTALI CORSO: 120h

DATA INIZIO: 14/09/2021

DATA FINE: 15/10/2021

FREQUENZA: Dal lunedì al venerdì

DATA CHIUSURA ISCRIZIONI: 07/09/2021 alle ore 13.00

BENEFIT E CERTIFICAZIONI:

- Conseguimento attestato di frequenza previa frequenza dei modd. obbligatori e di almeno il 70% delle lezioni

- Conseguimento attestato salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il corso è riservato a 20 iscritti. Verranno considerate esclusivamente le iscrizioni corredate da CV. La conferma della partecipazione verrà comunicata tramite SMS entro l’ 8 settembre 2021

Requisiti di partecipazione

- candidati a missione di lavoro in somministrazione (sia occupati che inoccupati) iscritti e selezionati da un’agenzia per il lavoro
- Iscrizione all'APL Maw attraverso il sito  https://www.maw.it/

- Diploma tecnico o

- ITS ambito logistica (titolo preferenziale) o

- laurea breve in ambito gestionale, ingegneria, informatica, matematica, statistica, economia (titolo preferenziale)

- conoscenza intermedia del pacchetto office: excel, word e powerpoint

 

Modalità di partecipazione: il partecipante riceverà un invito via e-mail. Nell'invito saranno presenti tutte le informazioni necessarie per partecipare ai webinar (data, ora, titolo, link a cui collegarsi, software da scaricare etc.).

 

Specifiche per partecipare all'Aula Virtuale:

  • Computer Windows o Mac. In caso di S.O. Windows, deve essere successivo a Windows XP
  • Connessione a Internet: preferibilmente a banda larga e flat.
  • Webcam
  • Microfono e altoparlanti. I computer portatili sono dotati di microfono e altoparlanti incorporati; in caso di computer desktop, occorre dotarsi di cuffia e microfono.
  • Browser: Google Chrome, Microsoft Edge, Opera, Mozilla Firefox
  • Account di posta elettronica

LASCIACI I TUOI DATI PER CANDIDARTI