“Educa sempre il tuo spirito e non smettere mai di imparare: la vita senza cultura è quasi l’immagine della morte”.

Questa frase, tratta dai Disticha Catonis (raccolta di sentenze appartenente al III secolo d.C.), racchiude perfettamente l’importanza del costante apprendere e del continuo formarsi.

Il LifeLong Learning (o apprendimento permanente) è inteso come istruzione che accompagna l’individuo lungo tutto l’arco della vita, in diversi luoghi e con diverse modalità. È un approccio formativo per accrescere costantemente la propria conoscenza e per adeguarsi e adattarsi ai cambiamenti e ai nuovi bisogni lavorativi. In questi ultimi anni di profondi cambiamenti di tipo professionale, legati soprattutto all’utilizzo di nuovi dispositivi come PC e Smartphone, alla digitalizzazione del lavoro e ai ritmi di aggiornamento molto veloci, è cresciuta nettamente l’esigenza di stare al passo con i tempi. Quindi risulta necessario, per non perdersi e restare indietro, dedicare la propria attenzione e le proprie energie alla formazione.

Certo, da giovani è sicuramente più agevole imparare in quanto c’è una naturale predisposizione e curiosità mentre, in età adulta, subentrano una serie di situazioni da gestire che possono rendere l’apprendimento e la concentrazione su nuovi argomenti decisamente più faticoso.

life long learning

Cosa spinge a ritrovare voglia e slancio propositivo nel rimettersi in gioco e tornare a imparare magari frequentando un corso di formazione?

  • Avere una forte motivazione. È la spinta necessaria per “rimettersi a studiare”. È proprio così, che sia per motivi personali o lavorativi, avere un fattore stimolante è fondamentale per affrontare di nuovo corsi, libri e slide.
  • Bisogno di apprendere. Non è scontato che qualcuno abbia una reale bisogno di istruirsi periodicamente per mantenere allenata la mente e per conoscere più cose. La formazione continua non deve essere per forza percepita solo come applicabile praticamente, ma anche come effettivo nutrimento e ampliamento del proprio bagaglio culturale.
  • Crescita e vantaggio professionale. La formazione continua aumenta le possibilità di avere un miglioramento in ambito lavorativo. Frequentare corsi e seminari permette di accrescere le competenze e aumentare il vantaggio competitivo. In questo modo sarà più semplice arrivare a ottenere un colloquio, un lavoro o una promozione.

Il LifeLong Learning ha come obiettivo prioritario quello di assicurare l’inclusione sociale e lavorativa e, proprio per questo motivo, pone l’accento sull’importanza dell’apprendimento e della formazione che vanno sviluppati per tutta la vita come percorso personale che prepara l’individuo a rispondere all’esigenze sociali e, in particolar modo, alle esigenze lavorative e professionali.

Imparare attivamente comporta la capacità di assorbire nozioni da diversi contesti sia formali che informali. Diventa fondamentale, quindi, acquisire conoscenze che sperimentiamo nella nostra quotidianità ma anche in ambiti più formali come quelli della scuola o dei corsi di formazione.

Per questo ti invitiamo a seguire i nostri aggiornamenti sui corsi in programma che possano accrescere la tua conoscenza e aumentare il tuo desiderio di apprendere ed essere costantemente aggiornato.

Dai un’occhiata ai nostri prossimi corsi di formazione in partenza a Settembre. Clicca qui!

Unisciti a oltre 2.500 allievi che hanno frequentato i nostri corsi.

Diventa parte della Community di Oltre S.r.l., per rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità.